otto mozioni all’OdG del Consiglio Comunale: nessuna discussa.

BREVISSIME DAL CONSIGLIO COMUNALE DEL 19 FEBBRAIO 2013:
1°. punti all’OdG n° 13;
2° inizio lavori ore 19;
3° fine lavori ore 22;
4° punti discussi: i primi 4 punti;
5° punto approvato senza discussione.
6° punti successivi rinviati al prossimo consiglio.

Considerato che quanto sopra è avvenuto  con tre ore di discussioni si dovrebbe presumere che il pubblico presente abbia capito tutto quanto proposto al Consiglio e da questo approvato. Non è così e non può essere così perchè il Consiglio continua a lavorare grossomodo a tolleranza reciproca: la minoranza interviene su tutti i punti in discussione e avanza delle critiche e osservazioni, mentre, la maggioranza interviene solo se dovuto, con un consigliere o assessore competente che dicono solo poche parole e lì finisce tutto.
Sono andato al Consiglio Comunale, convinto che alcune mozioni non venivano discusse perchè si faceva tardi, (tant’è che alle 21 sono scappato a casa e sono tornato alle 21,25) e invece mi sono sbagliato: Nessuna mozione è stata discussa.
La conclusione è che anche questa storia delle mozioni discusse, anzi non discusse in consiglio comunale è una cosa strana e sa tanto di presa in giro.

 AGGIUNTA DEL 21/FEBBR ore 17.50

su Facebook, anzichè parlare di cose serie del Consiglio Comunale svolto, si fa riferimento ad un curioso e involontario avvenimento avvenuto nella sala del pubblico: insomma, entriamo nella cronaca, visto che mi stavano ad annoiare, mi sono distratto a vedere le musiche che erano al telefonino. NOTA BENE ero molto attento a tenere basso il volume. Evidentemente o sono sordo io o è scappata qualche nota alta, facilmente udita e notata perchè ormai il pubblico era scemato. Aggiungo che effettivamente mi sono meravigliato che qualcuno abbia sentito la musica. Aggiungo di più, mi era anche venuto il dubbio che pensassero che io stavo facendo altro anzichè sentire qualche motivo. Ma evidentemente se hanno sentita la musica e maggiormente se ha disturbato qualcuno me ne dispiace veramente. cmq, tornando all’aggiunta metto quello che fino ad adesso è apparso su FB e che ritengo ormai chiuso: come si vede il risutato è che anzichè parlare degli atti amministrativi della massima assise locale, si parla di musica.

 altra AGGIUNTA DEL 21/FEBBR ore 22.10
poco prima della partita (finita 2-0 per la Lazio), mi è capitato di vedere un blog locale che concludeva l’ultimo post (datato 20 febbraio) con la seguente frase (copiata e incollata): 
“Per concludere, questa delibera è un classico esempio di come negli attuali schieramenti politici ci si scontra a parole in pubblico su cose futili, e poi ci si copre reciprocamente sulle questioni davvero serie”. Questa frase, visto come vengono svolti i consigli comunali e quali sono  considerate cose futili e quali quelle serie,  e quali di queste vengano evidenziate e approfondite, mi ha dato da pensare: come verrà pubblicato l’audio del Consiglio Comunale, lo stesso proverò ad inserirlo in questo post.


Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...