all’Abo Pretorio la delibera sulla variante di PRG

all’albo pretorio di castel madama è stata pubblicata la delibera dell’estenuante e notissimo consiglio comunale del 21 gennaio riguardante le controdeduzioni alle osservazione del comitato tecnico regionale del 2 agosto 2012.
la lettura, pur essendo molto lunga, è abbastanza scorrevole in quanto, dopo un primo inizio, si capisce che prosegue e si conclude quasi sempre nella stessa maniera: votazioni 7 a 4 (1 astenuto).

ovvamente, dalla lettura della delibera PRG delibera 1/2013: progr 109 del 5/2/13non ci si capisce nulla. impossibile chiedere di ascoltare le infinite ore di discussione, tanto ugualmene, dalle stesse non si può capire nulla tecnicamente. quello che è emerso chiaramente è la volontà e la solida compattezza dei 7 consiglieri  della maggioranza (che sono intervenuti pochi minuti, specialmente se rapportati ai tempi della minoranza) che si è scontrata con la minoranza Salnetti, Paolacci, Nonni e Di Berardino, anch’essa compatta (Grelli presente alcuni momenti, giustificato ampiamente per la nascita di Greta). Il sempresente Monaco ha subito dichiarato la sua astensione su tutto, in quanto non aveva avuto il tempo di discutere il punto, io avevo capito con il suo gruppo elettorale, ma nel testo della delibera è detto con i gruppi della minoranza, che, se non ho capito male, è cosa diversa.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...