PRG 90 pagine di osservazioni. Chi le può leggere?

UN CONSIGLIERE COMUNALE HA SCRITTO:
 è arrivato al Comune il “voto regionale sulla Variante di P.R.G.”. Sono circa 90 pagine. La legge dice che trascorsi 90 giorni data arrivo e il consiglio comunale non fa controdeduzioni, il piano è approvato con le modifiche regionali del voto. I 90 giorni scadranno il 22 Gennaio 2013. Ho richiesto copia dell’atto il 25.10.2012. Silenzio assordante”
Se la cosa è fondata, (chiesto ritualmente l’atto, senza risposta) il fatto è strano:
1) possibile che un consigliere comunale non riesca ad avere un atto che penso dovrebbe essere pubblico, (addirittura penso pubblicato all’Albo Pretorio) altrimenti, come potrà esercitare le sue funzioni???;  
2) possibile, se è vero quello che dice, che ancora  non presenta una mozione al  riguardo. L’osservazione vale ovviamente per ogni consigliere comunale;
3) possibile, se le cose stanno così, non c’è nessuno che, in possesso delle osservazioni, non riesca, in qualche modo, metterle in rete;
4) possiblie che ancora ci sia nell’amministrazione, chi cerca di tenere chiusi nei cassetti atti che, volenti o nolenti, saranno, prima o presto di pubblico dominio. 
Non sono ferrato in materia, ma se è come si vorrebbe far intendere, si dovrebbe concludere con la fatitica frase: “nella LIbera Repubblica Empolitana, la trasparenza REGNA SOVRANA”. 



Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...