a CASTEL MADAMA ogni MARTEDI consulenze e risposte GRATUITE

convinto che non è il pesce d’aprile, con gioia riporto il comunicato del Comune di Castel Madama con il quale annuncia l’apertura a servizio dei cittadini di uno sportello di Patronato/CAF. il comunicato è il seguente:

PATRONATO EPASA/CNA AL COMUNE DI CASTEL MADAMA, PER DARE RISPOSTE E CONSULENZE GRATUITE

CASTEL MADAMA, 1 apr. 2010 – (Ufficio Stampa Comune di Castel Madama) – Il patronato EPASA/CNA apre uno sportello nel Comune di Castel Madama. Tutti i cittadini che abbiano bisogno di informazioni e di aiuto per orientarsi tra le pratiche per la pensione di vecchiaia, anzianità, invalidità, accompagnamenti, legge 104, pensioni ai superstiti, assegni sociali, infortuni sul lavoro, malattie professionali, calcoli di pensioni, permessi di soggiorno e ricongiungimenti familiari possono trovare una risposta gratuita. Inoltre, sempre presso il Comune di Castel Madama sarà possibile usufruire del servizio fiscale del CAF/CNA a disposizione dei pensionati e dei lavoratori dipendenti per compilare il modello 730, ISEE e ISEU. Il servizio di Patronato, che si avvale di medici legali e avvocati, è completamente gratuito. Lo sportello sarà aperto al pubblico il martedì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Oppure per appuntamento telefonando al numero 0774.381102 o allo 0774.381643.

«È un altro ufficio messo a disposizione per dare risposte ai bisogni dei cittadini. Sul nostro territorio mancavano servizi gratuiti, come il CAF. Grazie alla disponibilità offertaci dall’EPASA/CNA – spiega Vincenzo Ascani, Assessore ai Servizi Sociali –  riusciremo ad aiutare gratuitamente tutti coloro che hanno bisogno di risposte e consulenze»

NOTA PERSONALE CON REMEMBER (che ognuno può interpretare come crede):
Il programma della lista minoritaria ESPERIENZA ATTIVA che si è presentata per il rinnovo delle cariche del CSA del 17 maggio 2008, (che non è stata eletta), si era impegnata a realizzare già dal 208, fra l’altro, le seguenti attività CULTURALI E DI SERVIZIO:
2) INFORMATIZZAZIONE: dotare il Cenro sociale di almeno 2 COMPUTER a disposizione dei soci del Centro per la loro concreta UTILIZZAZIONE, anche a seguito di specifici CORSI PRATICI (Internet, Email e Office);
3) CONVENZIONE CON UN PATRONATO per avere in Sede, nel periodo orimaverile, cioè quando arrivavano le lettere dell’INPS e dell’INPDAP, due volte al mese un operatore sociale (analogamente a quanto realizzato dal CSA di Tivoli);
4) CONVENZIONE CON UN CAF per avere in Sede, nel periodo delle dichiarazioni, in giorni concordati, un operatore per la Compilazione dei Mod. 730, mod. RED INPS, ISEE ecc.
INOLTRE era  nel programma era precisato: I candidati sopraindicati sono impegnati a portare avanti il loro programma dimostrando “da subito attraverso la realizzazionedi due giornate di compilazione e raccolta del MOD 730 e RED INPS, da avvenire entro la fine del mese di maggio (a fine giugno non serve più)”.-
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CASTEL MADAMA, notizie utili, pareri personali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...