VERONA, BRESCIA e SIENA – pesci rossi – zanzare

Con l’articolo a fianco del Sole 24 ore di lunedi 16/7/09 la giornalista Francesca Milano assegnsa  al Sindaco di Verona Flavio Tosi l’oscar  dell’ordinanaza più bizzarra dell’estate poichè ha ordinato ai suoi cittadini di introdurre nelle vasche ornamentali pesci larvivori (pesci rossi o pesci gambusia). la giornalista mi sembra che voglia criticare anche il sindaco di Brescia che sanziona i cittadini che lasciano sui balconi contenitori che possano riempirsi di acqua piovana.
cita per la velocità anche il sindaco di Siena  che già dal 15 aprile ha previsto sanzioni fino a 100  € per chi lascia creare ristagni d’acqua.
PERSONALMENTE FACCIO UN BELL’ENCOMIO AI SOPRACITATI SINDACI e a tutti gli altri che prendano iniziative del genere poichè, se non altro, le ordinanze sono certamente utili per far conoscere una modalità di lotta naturale alle zanzare. Se poi riusciranno a far elevare qualche contravvenzione e far conoscere tramite stampa tv o internet i casi più eclatanti, avranno certamente realizzato un’opera meritoria e divulgativa che può essere di esempio per gli altri.
comunque, per completare il lavoro occorre disporre specifiche disposizioni che impongono lo svuotamento periodico dei recipienti aperti sia per le attività agricole, commerciali e cantieristiche e anche provvedimenti propri di competenza delle amministrazioni pubbliche (chiusini stradali, fontanili, vasi al cimitero ecc.).

di seguito riporto un video dove si ved ono i pesci rossi e gambusia che mangiano le larve di zanzara (non se nè è salvata nessuna!!!). video strage larve zanzara

oggi 13/4/2012 aggiungo altro video dell’anno scorso dove imbottiglio l’acqua di un chiusino stradale (con tante larve).

VIDEO veramente ESPLICATIVO.

Questa voce è stata pubblicata in CASTEL MADAMA, dicerie, notizie utili, pareri personali, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...